PET-Recycling Schweiz: ritratto

L'Associazione PRS PET-Recycling Schweiz fu fondato nel 1990 e dall‘entrata in vigore dell‘Ordinanza sugli imballaggi per bevande (OIB) si occupa della raccolta di bottiglie per bevande di PET. Oggi mette a disposizione, sull‘intero territorio svizzero, una rete di smaltimento per bottiglie per bevande di PET. Si tratta di una soluzione libera del settore.

La quota di smaltimento, fissata arbitrariamente dal Dipartimento federale per ambiente, traffico, energia e comunicazione (ATEC), è di 75 percento. Nel caso in cui non si dovesse raggiungere la quota di smaltimento, ATEC può introdurre un deposito sugli imballaggi per bevande di PET.

In 25 anni la quota di riciclaggio dall'Associazione PET-Recycling Schweiz ha raggiunto il 82 percento - un risultato che oltrepassa quello dei riciclatori di carta, impressionando pure i riciclatori del vetro (91percento). Questo successo è il risultato di una collaborazione ottimale tra l‘industria delle bevande, il commercio al minuto e i consumatori finali.

Ufficio federale dell’ambiente